L'utilizzo del testo dinamico ti consente di potenziare le campagne con annunci personalizzabili. Ad esempio, quando un cliente cerca un termine, Bing Ads lo inserisce nel titolo, nel testo o nell'URL di destinazione dell'annuncio, rendendo quest'ultimo più pertinente. Annunci pertinenti e con un target ben definito possono contribuire ad aumentare il tasso di clickthrough (CTR) e il tasso di conversione della tua campagna di annunci.


Al termine di questo modulo, sarai in grado di:


  • Creare un annuncio utilizzando il testo dinamico.
  • Associare il testo del parametro a parole chiave.

Creazione di un annuncio con testo dinamico

Di seguito è riportato un esempio che illustra il funzionamento del testo dinamico, in un annuncio di un fiorista online, che pubblicizza uno sconto. Lo sconto tuttavia non è specifico.


Fiori freschi online
www.contoso.com
Sconto su tutti i fiori e spedizione ovunque!

Di seguito invece è riportato un annuncio che utilizza il testo dinamico e fornisce informazioni specifiche sui gigli e sulla percentuale di sconto:


Gigli freschi online
www.contoso.com
Tutti i gigli scontati del 15% e spediti
ovunque!

Questo livello di dettaglio si ottiene impostando "fiori" come segnaposto per più parole chiave, una delle quali è "gigli". Quando un cliente cerca "gigli", il segnaposto "fiori" viene sostituito dalla parola digitata dal cliente, in questo caso "gigli". Nota, inoltre, come la parola chiave venga visualizzata in grassetto sia nel titolo che nel testo dell'annuncio.


Adesso diamo un'occhiata all'interfaccia di Bing Ads per vedere come aggiungere il testo dinamico. Nota: puoi aggiungere il testo dinamico all'annuncio solo dopo aver salvato la nuova campagna o il nuovo gruppo di annunci e non durante la loro creazione.


Nella pagina Annunci fai clic su un annuncio nella colonna a sinistra per aprire la pagina Creazione annuncio. Fai clic sul collegamento testo dinamico, scegli Segnaposto{Keyword} e inserisci la variabile nel testo, in corrispondenza della posizione in cui desideri inserire la parola chiave. Ricordati che la parola chiave "gigli" verrà visualizzata solo se è inclusa nel tuo elenco di parole chiave.


Introduzione al testo dinamico - formazione


Testo predefinito e utilizzo delle maiuscole

Quando usi testo dinamico, accertati di non superare il limite di caratteri previsto. Ad esempio, con la parola chiave "crisantemi" il titolo dell'annuncio potrebbe superare i 25 caratteri consentiti. Se un annuncio supera il limite di caratteri, non verrà visualizzato.


Per evitare che ciò accada, è sufficiente che aggiungi il testo predefinito alle parole chiave del testo dinamico. Per impostare una parola chiave predefinita, inserisci due punti (:) dopo {Keyword} e aggiungi il testo predefinito che desideri venga visualizzato al posto della parola chiave del testo dinamico. Nel caso di {Keyword: fiori}, ad esempio, "fiori" diventa la parola chiave predefinita e viene visualizzata al posto di "crisantemi" se viene superato il limite di caratteri.


Inoltre, il modo in cui utilizzi le maiuscole nel segnaposto determina l'uso delle maiuscole nelle parole chiave del testo dinamico. Ad esempio, supponiamo che i termini "frutta fresca" debbano venire visualizzati tutti in minuscolo nel testo dell'annuncio e, invece, come "frutta FRESCA" nel titolo. Puoi usare le maiuscole come desideri, riproducendole nella variabile {keyword}:


Query di ricerca

Segnaposto{KeyWord}

Risultato

Testo annuncio

fiori freschi

{KeyWord}

La prima lettera di ogni parola diventa maiuscola

Ordina Fiori Freschi oggi

fiori freschi locali

{KEYWORD}

La prima lettera di ogni parola diventa maiuscola

Ordina Fiori Freschi Locali oggi

Fiori Freschi

{keyword}

La prima lettera di ogni parola diventa minuscola

Ordina fiori freschi oggi

fiori freschi

{Keyword}

La prima lettera della prima parola diventa maiuscola

Ordina Fiori freschi oggi

Dayton, oh

{KeyWORD}

La prima lettera della prima parola e tutte le lettere dell’ultima parola diventano maiuscole

Eventi divertenti a Dayton, OH

Laptop

sony

{KEYWord}

Tutte le lettere della prima parola e la prima lettera della seconda parola diventano maiuscole

Trova occasioni su LAPTOP Sony


Associazione del testo del parametro alle parole chiave

Nell'annuncio relativo ai "gigli" vengono inoltre visualizzate informazioni personalizzate, ovvero il 15% di sconto sui fiori, attraverso l'utilizzo del segnaposto parametro. Un parametro è una variabile, come la percentuale di sconto o le informazioni di spedizione, che può essere associata a ognuna delle parole chiave.


Ad esempio, la parola chiave "gigli" del primo dei due annunci riportati qui sotto consente di visualizzare il valore del parametro "scontati del 15% e spediti ovunque!", mentre il valore del parametro della parola chiave "tulipani" del secondo annuncio è "scontati del 50% e spediti gratuitamente!":


Gigli freschi online
www.contoso.com
Tutti i gigli scontati del 15% e spediti
ovunque!

Tulipani freschi online
www.contoso.com
Tutti i tulipani scontati del 50% e spediti
gratuitamente!

Quando imposti parole chiave dinamiche, imposti anche i parametri del testo dinamico dell'annuncio. Il parametro {param2:scontati} è stato aggiunto al testo dell'annuncio. Questo indica il punto dell'annuncio in cui verrà inserito il testo dinamico: Tutti i {KeyWord:fiori}{param2:scontati} e {param3}.


Introduzione al testo dinamico - formazione


Ora dobbiamo aggiungere il contenuto del testo dinamico, ovvero scontati del 50% e spediti gratuitamente! Per aggiungere le colonne necessarie e immettere i valori dei parametri, fai clic sull'elemento Colonne sulla barra dei menu delle azioni nella pagina Parole chiave.


Introduzione al testo dinamico - formazione


Dall'elenco di selezione delle colonne, scegli Param1Param2 e Param3 facendo clic sulla doppia freccia (>>) per assicurarti che vengano visualizzati nell'elenco Colonne selezionate. Fai clic su Applica per chiudere l'elenco di selezione delle colonne.


 

This is how you add the parameter attributes to your menue of options in order to utlize them for your ad


Passa il puntatore del mouse sulla cella da modificare. L'icona Matita verrà visualizzata in un campo modificabile. Nell'esempio riportato qui sotto, scontati del 15% verrà inserito in corrispondenza di {param2} nel testo dell'annuncio mentre spediti ovunque! verrà inserito in corrispondenza di {param3} nel testo dell'annuncio per la parola chiave "gigli". Per la parola chiave "tulipani", in corrispondenza di {param2}, verrà inserito scontati del 50% mentre spediti gratuitamente! verrà inserito al posto di {param3}.


Introduzione al testo dinamico - formazione


La funzionalità testo dinamico di Bing Ads trasforma annunci generici in annunci personalizzati. Gli annunci personalizzati hanno maggiori probabilità di successo poiché sono più specifici e pertinenti per i clienti che si vogliono raggiungere. Quando utilizzi il testo dinamico nei tuoi annunci, tieni presenti le seguenti indicazioni:


  • Il testo dinamico visualizza le parole chiave dell’account che sono state attivate dalla frase di ricerca del cliente, pertanto è fondamentale scegliere le parole chiave con molta attenzione.
  • Gli annunci dinamici visualizzano solo le parole chiave incluse nell’account Bing Ads o incluse come testo prefefinito come con {KeyWord:rose}.
  • Le parole chiave possono essere associate a parametri univoci, in modo che gli annunci visualizzino informazioni diverse relative a promozioni, sconti e spedizioni.
  • Il testo predefinito garantisce la visualizzazione dell'annuncio anche se il testo dinamico supera il limite di caratteri stabilito.

Ti ringraziamo per aver letto questo modulo sull'introduzione al testo dinamico. Continua qui la tua formazione o sostieni l'esame per diventare un Professionista Accreditato Bing Ads.




Ricorda che non tutte le funzionalità descritte in questo materiale di formazione potrebbero essere disponibili nel mercato in cui operi.