Una campagna pubblicitaria di successo inizia dalla visualizzazionedi un annuncio di qualità, in grado di attrarre l'attenzione dei clienti. Di seguito scoprirai come trovare il tuo annuncio nel caso in cui non sia nella posizione prevista.


Fattori che influenzano la posizione dell'annuncio

La posizione del tuo annuncio nelle pagine dei risultati di ricerca di Bing Network è determinata dalla sua classificazione rispetto agli annunci concorrenti. La classificazione è determinata da due fattori: qualità dell'annuncio e offerta per parola chiave.


Il punteggio di qualità del tuo annuncio viene misurato attraverso la valutazione di pertinenza, esperienza utente e rendimento. La pertinenza è determinata dalle tue parole chiave e dal contenuto della pagina di destinazione, nonché dal valore dei beni o dei servizi che offri al cliente. L’esperienza utente è misurata valutando la facilità con cui gli utenti trovano i prodotti, i servizi o le informazioni che desiderano. Infine, il rendimento del tuo annuncio viene misurato in base al tasso di clickthrough.


Bing Ads fornisce un punteggio di qualità per ognuna delle tue parole chiave. Tale punteggio ti aiuta a comprendere la pertinenza di ogni parola chiave e pagina di destinazione, rispetto alle query di ricerca degli utenti. Se il punteggio di qualità è buono, l'annuncio verrà visualizzato nella parte superiore della pagina o sulla barra laterale, rispettivamente sopra e accanto ai risultati organici.


Importanza di una migliore classificazione del tuo annuncio

Applicare le procedure consigliate per migliorare la classificazione degli annunci ti consente di massimizzare l'efficienza delle campagne di ricerca. Rendere gli annunci altamente pertinenti può essere un modo economico per migliorarne il rendimento, permettendoti di ridurre l'offerta pur mantenendo la stessa posizione dell’annuncio nella parte superiore della pagina o della barra laterale.


Sei tu ad avere il maggiore controllo sulla pertinenza del tuo annuncio, in quanto sei tu a scegliere parole chiave e attributi, testo dell'annuncio e pagine di destinazione. Più pertinenti sono le parole chiave, l'annuncio e la pagina di destinazione, maggiore è la probabilità di ottenere una classificazione elevata. Avere una classificazione elevata e pertinente contribuisce a migliorare il rendimento e aumenta la probabilità di trasformare gli utenti della rete di ricerca in clienti.


Puoi migliorare la classificazione del tuo annuncio controllando regolarmente l'account Bing Ads e ottimizzando gli importi delle offerte, le parole chiave, il testo dell'annuncio e le pagine di destinazione. Inoltre, puoi perfezionare altri attributi fondamentali, quali il tipo di corrispondenza con le parole chiave e le opzioni di targeting.


Informazioni sul punteggio di qualità

Il punteggio di qualità indica la classificazione dell'annuncio. Puoi utilizzare il punteggio di qualità per determinare il modo migliore per ottimizzare parole chiave, annunci e pagine di destinazione, allo scopo di migliorare la classificazione dei tuoi annunci.


Il punteggio di qualità viene visualizzato nella scheda Parole chiave. Fai clic sui puntini di sospensione accanto al valore, nella colonna Punteggio di qualità, per visualizzarne i componenti. Se il punteggio di qualità totale è compreso tra 7 e 10, la parola chiave è competitiva in Bing Network. Se è inferiore a 6, la parola chiave ha un rendimento insufficiente.


Il punteggio di qualità di ogni parola chiave viene calcolato sulla base delle tre metriche seguenti:


Il punteggio del tasso di clickthrough previsto riflette la probabilità che gli annunci ricevano clic e la competitività delle proprie parole chiave rispetto ad altre parole chiave che hanno come target lo stesso traffico. Questo punteggio prevede la probabilità che la parola chiave determini un clic sugli annunci, prendendo in considerazione il rendimento passato della parola chiave in relazione alla posizione dell'annuncio.

  • Il punteggio della pertinenza dell'annuncio indica il grado di pertinenza dell'annuncio e della pagina di destinazione rispetto alle query di ricerca o ad altri input del cliente.
  • Il punteggio dell'esperienza della pagina di destinazione descrive la probabilità della pagina di destinazione di fornire una buona esperienza ai clienti che fanno clic sull'annuncio e visitano il sito Web corrispondente. Questo punteggio misura l'univocità e l'originalità dei contenuti del tuo sito e il livello di conformità delle pagine di destinazione alle Norme di Bing Ads.

Miglioramento dell’esperienza delle pagine di destinazione

Anche una pagina di destinazione con contenuti pertinenti contribuisce ad aumentare la pertinenza per la classificazione del tuo annuncio. Le pagine di destinazione dovrebbero presentare chiaramente il prodotto o i servizi pubblicizzati nell'annuncio e non dovrebbero creare ostacoli, ritardi o confusione negli utenti. Un modo semplice per indirizzare i clienti a pagine di destinazione target e specifiche consiste nell'utilizzare testo dinamico nell'URL di destinazione.


Un modo per garantire un'esperienza di qualità all'utente che esegue ricerche, consiste nell'allineare la pagina di destinazione alle eventuali offerte speciali incluse nell'annuncio. La tua pagina di destinazione dovrebbe offrire beni, servizi o informazioni esclusive e utili. Controlla che il Web designer del tuo sito applichi le procedure consigliate per il Web design:se vengono applicate le tecniche generali di ottimizzazione del motore di ricerca, Bing Ads potrà classificare in modo più efficiente il tuo sito.


Miglioramento del rendimento del testo dell'annuncio

Un testo coinvolgente può migliorare in modo significativo la classificazione del tuo annuncio. Quando scrivi il testo di un annuncio, attieniti alle Norme editoriali di Bing Ads. Inoltre, fai ricerche demografiche sui tuoi clienti e utilizza le informazioni ottenute per scrivere annunci che possano attirare la loro attenzione. Rivolgiti ai clienti con la forma diretta del "tu".


Evidenzia le caratteristiche distintive del tuo prodotto, sottolineandone chiaramente i vantaggi. Più chiara e specifica è la tua offerta, migliori saranno i risultati. Fornisci ai clienti un motivo per fare subito clic sul tuo annuncio, ad esempio pubblicizza offerte esclusive o uno sconto a tempo limitato. Oppure includi nell'annuncio uno specifico invito all'azione, ad esempio invita l'utente a prenotare una camera o a richiedere una brochure.


Puoi anche sperimentare versioni diverse dello stesso annuncio. Modifica solo il testo, il targeting, l'elenco delle parole chiave o un altro aspetto dell'annuncio. Inserisci ogni annuncio nel gruppo di annunci appropriato (poiché il rendimento è monitorato per gruppo di annunci). Dopo qualche tempo, stabilisci che cosa offre i risultati migliori e scrivi un annuncio che combini tutti gli attributi vincenti.


Scenari di rendimento

È consigliabile valutare in modo costante il rendimento di una campagna. Utilizza i report e le tabelle riepilogative di Bing Ads per valutare il rendimento dei tuoi annunci. Alcuni annunci potrebbero evidenziare un comportamento non uniforme; di seguito sono riepilogati alcuni problemi comuni e le relative soluzioni.


 

Bassa classificazione dell'annuncio

Alta classificazione dell'annuncio

CTR basso

Rivedi l'elenco delle parole chiave, migliora il testo e la creatività dell’annuncio.

Riduci gli importi delle offerte per parole chiave, enfatizza le parole chiave, nonché il testo e la creatività dell’annuncio.

CTR alto

Aumenta i prezzi delle offerte per parole chiave.

Combinazione vincente!


Non riesci a trovare il tuo annuncio? Ecco cosa devi fare

Se hai creato un annuncio di alta qualità, che soddisfa i Criteri di Bing Ads, l'annuncio dovrebbe essere visualizzato subito dopo il suo invio. In caso contrario, attendi qualche ora e ricontrolla, poiché a volte si verificano dei ritardi. Se il problema persiste, consulta le seguenti schede per verificare i problemi più comuni:


  • Scheda Campagne: il budget si esaurisce troppo rapidamente.
  • Scheda Gruppo di annunci: le impostazioni di targeting sono troppo restrittive.
  • Scheda Parole chiave: l'offerta è troppo bassa o l'annuncio è bloccato dalle tue parole chiave negative.

Risoluzione dei problemi

Nelle sezioni seguenti sono riportati suggerimenti per la risoluzione dei problemi dell'account.


L'account non sta ricevendo impressioni

Se nessuna delle campagne nel tuo account sta ricevendo impressioni, fai clic sull’icona a forma di ruota dentata nell’angolo superiore e seleziona il collegamento Account e fatturazione. Qui potrai visualizzare la tabella con i dati dell’account.

 

View your account’s information table frm the gear icon in the upper right of your screen when you

 


Assicurati che la colonna Stato abbia un segno di spunta. Se vedi un trattino rosso o un punto esclamativo giallo significa che i gruppi di annunci o campagne nell'account non sono in esecuzione. Se desideri riattivare l'account, contatta il supporto tecnico.


Verifica che nella colonna Stato finanziario sia presente la dicitura Nessun blocco. Se è presente la dicitura Bloccato o Blocco del credito, significa che sono stati fatti più tentativi di elaborare un pagamento, ma gli addebiti non sono stati autorizzati dalla tua carta o dal tuo account PayPal. Per risolvere lo stato Bloccato o Blocco del credito, prova le soluzioni illustrate qui o contatta il supporto tecnico.


Controlli a livello di campagna

Se gli annunci di una determinata campagna non stanno ricevendo impressioni, controlla lo stato della campagna nella colonna Recapito della tabella riepilogativa dei dati della campagna e verifica che:


  • La campagna non sia stata eliminata. Se la campagna non è nell'elenco, anche tutti i gruppi di annunci e gli annunci sono stati eliminati. Lo stato di recapito deve essere >idoneo.
  • La campagna non sia stata sospesa. Per riprendere una campagna, modifica la riga e la colonna Stato da sospeso ad abilitato.
  • Il budget della campagna non sia ancora esaurito. In caso contrario, lo stato di recapito sarà Limitato dal budget e Bing Ads sospenderà automaticamente la campagna fino a che non verrà avviato un nuovo ciclo di budget.

If the ads in a specific campaign are not receiving impressions, check the delivery status of your campaign in the Delivery column of the campaign data summary table

 


Controlli a livello di gruppo di annunci

Se sei in grado di confermare tutti i controlli a livello di campagna, passa alla scheda Gruppi di annunci e verifica che:


  • L'intervallo di date sia impostato correttamente.
  • Il gruppo di annunci includa almeno un annuncio attivo.
  • Sia presente almeno una parola chiave attiva.
  • Il gruppo di annunci non sia stato sospeso.
  • Tutti gli annunci siano stati sottoposti a revisione.
  • Il gruppo di annunci non sia scaduto.

Consulta l’elenco completo di Stato recapito.


Controlli a livello di parola chiave

Verifica che nella colonna Recapito non sia riportato lo stato Conflitto parole chiave negative. In tal caso, la parola chiave risulta bloccata da impostazioni delle tue parole chiave negative.


  • Verifica che lo stato non sia inferiore all'offerta per prima pagina. In tal caso, aumenta l'offerta.
  • Verifica che lo stato della parola chiave non sia Non approvato. In tal caso, devi modificare la parola chiave e inviarla nuovamente oppure richiedere un'eccezione.

Metodi di controllo

Vediamo ora nel dettaglio alcuni degli strumenti che consentono di approfondire i motivi della mancata visualizzazione di un annuncio.


Strumento di anteprima e diagnostica degli annunci

Lo strumento di anteprima e diagnostica degli annunci è un potente strumento che ti consente di vedere quali annunci verranno visualizzati nella prima pagina per una parola chiave specifica. Lo strumento offre inoltre consigli diagnostici qualora gli annunci non vengano visualizzati, oppure, se vengono visualizzati sotto la prima pagina, fornisce suggerimenti su come migliorarli in modo che compaiano sulla prima pagina. Ricorda che l'esecuzione di questo strumento non influisce sulle impressioni, sui tassi di clickthrough o sul budget delle campagne attive.


Per accedere allo strumento, fai clic su Strumenti sulla barra di spostamento superiore destra, quindi scegli Strumento di anteprima e diagnostica degli annunci. Immetti la tua parola chiave, seleziona le opzioni di targeting e fai clic su Anteprima. Se viene visualizzato un messaggio su contenuto non sicuro, prosegui perché non esiste alcun rischio, quindi scegli la risposta che ti offre il maggior numero di informazioni. Cerca l'annuncio. Se non lo vedi, fai clic sul menu a discesa accanto a Visualizzare gli annunci ora? e fai clic sul collegamento associato alla parola chiave nella colonna Motivo della mancata visualizzazione per sapere cosa fare.


Se nella finestra di anteprima il tuo annuncio non compare e non viene suggerita alcuna azione, è possibile che il tuo account sia sospeso o non attivo. Se l'anteprima dell'annuncio non è disponibile e sei sicuro che il tuo account sia attivo, è probabile che l'annuncio compaia sotto la posizione 9 o oltre la prima pagina. In questo caso, cerca eventuali suggerimenti e leggi come migliorare la pertinenza e il testo dell'annuncio.


Colonna Impressioni

Puoi iniziare a risolvere i problemi di recapito degli annunci esaminando la colonna Impressioni nelle tabelle riepilogative dei dati di Bing Ads.


Se il tuo annuncio non sta ricevendo impressioni, le tabelle riepilogative dei dati possono aiutarti a individuare il livello a cui dovresti eseguire un report Recapito. Se attualmente l'annuncio non sta ricevendo impressioni, ma ritieni che ne abbia ricevute in passato, seleziona un intervallo di date diverso.


Se esegui report relativi al recapito, potrai scoprire se l'annuncio ha ricevuto impressioni durante uno specifico periodo di tempo e, in questo caso, quando è iniziato il problema di recapito.


Report Conflitto parole chiave negative

Se rilevi un problema di recapito dell'annuncio, è possibile che questo sia dovuto alle modifiche recenti apportate agli elenchi di parole chiave e parole chiave negative che hanno causato un conflitto. I conflitti delle parole chiave negative possono essere dovuti all'importazione delle parole chiave negative con corrispondenza generica di Google AdWords, che in Bing Ads vengono convertite in parole chiave negative con corrispondenza a frase, o semplicemente al fatto che non ci si ricorda più il criterio utilizzato per impostare le parole chiave negative con corrispondenza esatta e a frase da utilizzare con le parole chiave della campagna e del gruppo di annunci.


Per evitare conflitti di parole chiave, è consigliabile eseguire il report Conflitto parole chiave negative dopo che hai importato o modificato parole chiave e parole chiave negative. Questo report indica:


  • Quali parole chiave e parole chiave negative sono in conflitto.
  • Se il conflitto è a livello di campagna o di gruppo di annunci.

Per eseguire un report Conflitto parole chiave negative, fai clic su Report nella barra principale di spostamento. Da qui seleziona Tipo di report, quindi seleziona Conflitto parole chiave negative. Qui potrai personalizzare il report in modo che includa l'intero account o campagne e gruppi di annunci specifici facendo clic sui pulsanti di opzione.


Se rilevi un conflitto di parole chiave, rimuoverlo è semplice. Elimina la parola chiave negativa o modifica il tipo di corrispondenza a cui è associata. Il rilevamento e la rimozione dei conflitti di parole chiave negative sono operazioni fondamentali per assicurarti che gli annunci non vengano esclusi da traffico pertinente e conversioni potenziali.


To run a Negative Keyword Conflict report, click reports from the main navigation bar. From here, select the Report Type drop-down menu, then select negative keyword conflicts. Here, you can customize your report to include either your entire account, or specific campaigns and ad groups by clicking radio buttons

 


Se l'annuncio sta ricevendo impressioni

Se l'annuncio e la parola chiave stanno ricevendo impressioni, ma continui a non vedere l'annuncio, il problema potrebbe essere dovuto a una bassa classificazione dell'annuncio basata sulla qualità oppure al fatto che le impostazioni della query di ricerca, di targeting o del browser non corrispondono a quelle che hai impostato per la tua parola chiave o il gruppo di annunci.


Non dimenticare, la classificazione del tuo annuncio determina la posizione dell’annuncio in Bing Network. Cerca l’annuncio sia nella parte superiore della pagina sia sulla barra laterale. Assicurati di cercarlo anche oltre la prima pagina. Altri annunci potrebbero avere una classificazione più elevata e comparire prima del tuo.


Per migliorare la classificazione dell'annuncio, aumenta la pertinenza e il rendimento di annuncio, parole chiave e pagine di destinazione.


 

Riepilogo

Per migliorare il rendimento del tuo annuncio in Bing Network, tieni presenti le seguenti indicazioni.


  • La posizione del tuo annuncio dipende dalla sua posizione in classifica rispetto alla concorrenza, in termini di qualità dell'annuncio e offerta per parola chiave.
  • La qualità dell'annuncio è determinata dalla pertinenza di annuncio e pagina di destinazione, unita al rendimento del tasso di clickthrough.
  • Controlla regolarmente le tabelle riepilogative e i report nel tuo account Bing Ads, per verificare la presenza di problemi, che possono influire su classifica e rendimento dell'annuncio.
  • Se non visualizzi il tuo annuncio, controlla i limiti di budget, le impostazioni di targeting o le offerte per parole chiave.

Ti ringraziamo per avere letto questo modulo sulla creazione di annunci di qualità e sulla ricerca del tuo annuncio. Continua qui la tua formazione o sostieni l'esame per diventare un Professionista Accreditato Bing Ads.




Ricorda che non tutte le funzionalità descritte in questo materiale di formazione potrebbero essere disponibili nel mercato in cui operi.