La qualità dei clic è un aspetto importante per gli inserzionisti pay per click. Clic accidentali o clic non validi sugli annunci possono ridurre inutilmente il budget. Per proteggerti da clic di bassa qualità, che sprecano inevitabilmente il tuo budget, Bing Ads utilizza sistemi di controllo in tempo reale e post-clic.


Al termine di questo modulo, sarai in grado di:


  • Riconoscere le categorie in cui Bing Ads classifica i clic.
  • Monitorare i clic di bassa qualità.
  • Segnalare clic di bassa qualità.

Nozioni fondamentali sulla qualità dei clic

I clic possono essere classificati in clic di qualità standard, di bassa qualità e non validi. In Bing Ads sono disponibili strumenti in grado di supportarti nell'identificazione, nel monitoraggio, nella prevenzione e nella segnalazione di clic sospetti. I clic vengono definiti come:


  • Di qualità standard: clic che molto probabilmente derivano da potenziali clienti.
  • Di bassa qualità: clic che presentano caratteristiche di finalità commerciali poco chiare e che possono evidenziare attività insolite.
  • Non validi: clic che rientrano nella categoria dei clic di bassa qualità e associati alle tipiche caratteristiche che indicano un errore dell'utente, un'attività automatizzata dei motori di ricerca o un'attività fraudolenta.

I clic di qualità standard vengono fatturati, mentre ciò non avviene per i clic di bassa qualità o i clic non validi.


Bing Ads monitora i clic di bassa qualità

Bing Ads utilizza sistemi in tempo reale e post-clic per prevenire clic invalidi e di bassa qualità. Ulteriori informazioni su come Bing monitora i clic di bassa qualità sono disponibili sul nostro Centro per la qualità del traffico.

 

Le metriche di monitoraggio di Bing Ads individuano la bassa qualità

Aggiungendo la metrica Clic di bassa qualità ai tuoi report sul rendimento a livello di account e campagna, puoi determinare quanti clic sono stati identificati da Bing Ads come di bassa qualità. Puoi aggiungere anche altre metriche, ad esempio i clic identificati da Bing Ads come di bassa qualità, ma che hanno originato delle conversioni.


Per includere le metriche sulla qualità di clic e impressioni nei tuoi report sul rendimento, fai clic sulla scheda dei report. Da qui puoi aggiungere ad ogni report sul rendimento metriche sulla qualità di clic e impressioni, selezionando Scegli le colonne e poi aggiungendo queste colonne al tuo report. Questi report ti aiuteranno a identificare meglio quali campagne, gruppi di annunci o parole chiave sono responsabili di alti volumi di clic di bassa qualità.


You can learn how many clicks Bing Ads has identified as low quality by adding low-quality click values to your account and campaign performance reports. You can also add other metrics, like clicks Bing Ads identifies as low-quality, but that still result in conversions

 


L'inserzionista può monitorare i clic di bassa qualità

Per ridurre al minimo i clic non validi e ottimizzare l'investimento in pubblicità, è importante monitorare il traffico di clic, per verificare la presenza di variazioni anomale del volume dei clic, del tasso di clickthrough e del tasso di conversione.


Sono disponibili vari metodi per monitorare l'attività di clic sul tuo sito Web. Innanzitutto, tieni sotto controllo i modelli del traffico di clic. In generale, dovresti conoscere il tuo volume di clic medio giornaliero, settimanale e mensile. Se conosci i modelli di traffico tipici, puoi facilmente scoprire attività di clic sospette.


Il solo incremento di traffico non è necessariamente un indicatore di clic di bassa qualità. Devi tenere anche conto di fluttuazioni naturali e impostare un budget giornaliero o mensile che preveda andamenti e fluttuazioni, promozioni e sconti.


Monitoraggio delle conversioni è un'altra strategia utile per controllare l'attività di clic. Puoi identificare facilmente andamenti o picchi di traffico corrispondenti a bassi tassi di conversione. Un elevato numero di clic con un ridotto numero di conversioni può indicare un'attività di clic di bassa qualità.


Infine, per monitorare il traffico sul sito Web, puoi usare prodotti software commerciali per il monitoraggio di siti Web che consentono di analizzare l'andamento del traffico sul sito, nonché di evidenziare potenziali clic di bassa qualità.


Segnalazione di clic di bassa qualità

Se hai identificato un'attività di clic di bassa qualità, che non è stata rilevata da Bing Ads, contatta il supporto tecnico di Bing Ads. Dopo aver ricevuto la tua richiesta, un rappresentante di Bing Ads ti contatterà. In base ai risultati dell'indagine, la tua fattura potrebbe venire modificata.


Riepilogo

La qualità dei clic è un fattore importante per gli inserzionisti pay per click ed è direttamente correlata al rendimento della campagna. Quando metti a punto le tue campagne, tieni presenti i seguenti punti chiave sulla qualità dei clic:


  • Individua variazioni inspiegabili nel volume di traffico.
  • Monitora i tassi di conversione e di clickthrough degli annunci.
  • Identifica il volume di clic medio.
  • Utilizza i report sul rendimento per identificare fonti di attività di bassa qualità.
  • Imposta un budget mensile che tenga conto di andamenti e fluttuazioni.
  • Utilizza il monitoraggio delle conversioni.
  • Utilizza software per il monitoraggio di siti Web.
  • Contatta il supporto tecnico di Bing Ads se sospetti attività di clic di bassa qualità.

Ti ringraziamo per aver letto questo modulo sulla qualità dei clic. Continua qui la tua formazione o sostieni l'esame per diventare un Professionista Accreditato Bing Ads.




Ricorda che non tutte le funzionalità descritte in questo materiale di formazione potrebbero essere disponibili nel mercato in cui operi.