La revisione editoriale è una componente essenziale della pubblicità online. È assolutamente necessario che gli annunci siano conformi alle linee guida editoriali di Bing Ads, ma talvolta gli inserzionisti commettono errori o ignorano le linee guida quando scrivono gli annunci. Bing Ads semplifica il processo di revisione fornendo strumenti e servizi di controllo che vengono attivati durante la scrittura e l’implementazione di campagne. La revisione editoriale di Bing Ads verifica la conformità degli annunci e assicura che siano pronti per la pubblicazione.
 

Al termine di questo modulo, sarai in grado di:
 

  • Reperire e seguire le linee guida di Bing Ads.
  • Utilizzare le funzioni per monitorare il processo di approvazione di annunci e parole chiave.
  • Identificare le cause più frequenti di mancata approvazione.
  • Utilizzare Bing Ads per identificare, risolvere e richiedere eccezioni in caso di mancata approvazione.

  

Nozioni fondamentali sul processo di revisione
La revisione editoriale è un insieme di passaggi all’interno del processo di creazione degli annunci che assicura il rispetto delle linee guida previste. Di seguito è riportata una breve panoramica del processo:
 

  • Mentre l’inserzionista scrive gli annunci e sceglie le parole chiave, può ricevere messaggi in linea che segnalano stile e contenuto editoriale ad alto rischio. Tali messaggi descrivono il problema e spiegano come risolverlo.
  • Quando l’annuncio viene salvato, viene eseguita una revisione iniziale e l’annuncio viene giudicato "Attivo" o "In sospeso". Lo stato di "Attivo" significa che annuncio e parole chiave sono immediatamente disponibili per la visualizzazione.
  • Dopo i controlli iniziali è possibile che vengano eseguiti altri controlli editoriali e lo stato può venire modificato in "Approvato" oppure "Non approvato". "Approvato" significa che l’annuncio rimarrà attivo. "Non approvato" significa che annuncio o parole chiave non rispettano le linee guida editoriali. In questa eventualità, Bing Ads fornisce all’inserzionista i consigli e la guida necessari per risolvere le incompatibilità.
  • Sono ammesse eccezioni a una mancata approvazione editoriale e Bing Ads mette a disposizione i mezzi per richiederle. Le decisioni sulle eccezioni sono irrevocabili.

  

Reperimento e comprensione delle linee guida editoriali
Le linee guida editoriali sono un insieme di criteri standard che assicurano un’esperienza utente corretta, sicura e di alta qualità derivante dalla visualizzazione dei contenuti di tutti gli inserzionisti. Le linee guida stabiliscono contenuti, prodotti e servizi vietati e suggeriscono buone norme per la creazione di annunci.

 

Le linee guida editoriali sono spesso specifiche per Paese, pertanto annunci e parole chiave che sono accettabili in un mercato potrebbero non esserlo in un altro. Le linee guida editoriali di Bing Ads per tutti i mercati geografici sono disponibili nella pagina Linee guida editoriali della Guida in linea di Bing Ads. Da questa pagina è possibile accedere alla versione localizzata delle linee guida editoriali complete per lo specifico mercato.
 

Esaminiamo ora in maggior dettaglio gli argomenti trattati dalle linee guida editoriali di Bing Ads.
 

La pagina Contenuto e stile degli annunci, accessibile dalla pagina principale Criteri Editoriali, fornisce informazioni per creare annunci accurati, chiari e pertinenti. Sono inoltre incluse linee guida e descrizioni più specifiche, quali:
 

  • Linee guida generali relative allo  stile, che forniscono buone norme per la creazione di annunci efficaci. In questa pagina sono incluse anche altre linee guida, quali quelle relative all’uso di maiuscole, grammatica, numeri di telefono per annunci per dispositivi mobili, punteggiatura, ortografia e molto altro ancora.
  • Le linee guida relative al Contenuto riguardano annunci duplicati e fuorvianti, nonché l’utilizzo di lingue straniere.
  • Le linee guida relative a URL e pagine di destinazione includono vari criteri per URL e pagine di destinazione.

 
Linee guida contenuti e stile di annuncio (screenshot)

 
Le Linee guida per contenuti vietati o con restrizioni, incluse anch’esse nella pagina di indice Criteri Editoriali, si riferiscono ad aree di legalità dubbia, odio, religione, politica, violenza e diffamazione, nonché a prodotti quali alcolici, droghe, prodotti e servizi finanziari, fuochi d’artificio e tabacco.

Orientamenti contenuti non consentiti (screenshot)

 

Le altre linee guida della pagina Criteri Editoriali includono:
 

  • Linee guida per il contenuto rivolto a un pubblico adulto
  • Linee guida per il gioco d’azzardo e concorsi
  • Linee guida per proprietà intellettuale
  • Linee guida per prodotti farmaceutici e farmaci su prescrizione
  • Linee guida per privacy e sicurezza dell’utente
  • Linee guida per pertinenza e qualità

 
Riconciliazione in linea con le linee guida editoriali
Bing Ads facilita il rispetto delle linee guida editoriali fornendo avvisi, messaggi e altri riscontri contestualmente alla creazione e all’invio di annunci e parole chiave. Bing Ads fornisce inoltre informazioni sulle cause della mancata approvazione di un annuncio e istruzioni per la risoluzione del problema. Se pertinente, è possibile richiedere un’eccezione alle linee guida editoriali.
 

Quando scrivi titolo e testo dell’annuncio, nell’interfaccia sono visibili degli indicatori in linea. Bing Ads controlla i limiti di caratteri, il numero di parole ed eventuali URL mancanti o di formato errato. È buona norma riconciliare subito questi errori per poter salvare l’annuncio.

  
Limiti di caratteri di testo dinamico (screenshot)

   
Il riscontro editoriale in linea riguarda anche problemi quali la violazione di marchi - un problema diffuso tra gli inserzionisti della rete di ricerca. Se ricevi questo avviso, hai la possibilità di richiedere un’eccezione con una procedura in linea.
  

Un altro problema comune è il superamento del limite di caratteri a causa di testo dinamico. In tal caso viene visualizzato un messaggio di errore. È sufficiente correggere immediatamente il problema e salvare l’annuncio.
 

Revisione editoriale più approfondita
Parole chiave e annunci vengono rivisti in modo indipendente e il risultato di questa revisione può influire in modi diversi sul recapito del gruppo di annunci. In base al risultato della revisione editoriale, è possibile che un annuncio venga rifiutato e come tale non venga pubblicato per le parole chiave di un gruppo di annunci. Le parole chiave che non vengono approvate non vengono utilizzate per confrontare e pubblicare un annuncio approvato.
 

Se un annuncio o una parola chiave è contrassegnata come Attivo, è probabile che sia stata approvata. In qualche caso potrebbe essere oggetto di revisione editoriale offline, ma Bing Ads continua a pubblicare l’annuncio. Gli annunci attivi dovrebbero essere disponibili online subito dopo l’invio. Fintanto che un annuncio attivo è associato ad almeno una parola chiave attiva, è disponibile per la visualizzazione.
 

Occasionalmente controlli editoriali più approfonditi rivelano che un annuncio o una parola chiave attiva non è conforme alle linee guida editoriali. In tal caso, lo stato dell’elemento diventa Non approvato, generalmente entro uno-due giorni nei periodi di picco.
 

Gli annunci e le parole chiave che non superano la revisione iniziale potrebbero richiedere ulteriori controlli editoriali. A questi elementi viene attribuito lo stato di Non attivo e non vengono pubblicati. Ad esempio, se un annuncio include termini che sono marchi registrati, prima che l’annuncio possa essere pubblicato, potrebbe essere necessario rivedere tali termini per verificare l’uso appropriato. Questa ulteriore revisione potrebbe richiedere da un minimo di qualche ora fino a un massimo di alcuni giorni lavorativi, a seconda del numero di elementi da rivedere. Parole chiave con stato Non attivo non attiveranno la visualizzazione di annunci.
 

Che cosa accade in caso di mancata approvazione
Se un tuo annuncio o una tua parola chiave non viene approvata, ricevi una notifica nel riquadro Avvisi della home page di Bing Ads. In caso di annunci e parole chiave non approvati, ricevi inoltre notifiche via posta elettronica.
 

Conoscere la causa della mancata approvazione di un annuncio o una parola chiave è facile. È sufficiente che selezioni la freccia accanto allo stato Non approvato nella scheda Annunci o Parole chiave. Verranno visualizzate informazioni sui termini o sul testo pubblicitario che ha provocato la approvazione, il motivo della mancata approvazione e un collegamento all’argomento Linee guida per il contenuto della Guida in linea di Bing Ads.
 

Per visualizzare tutti gli annunci e le parole chiave non approvati, puoi filtrare l’elenco delle parole chiave nella pagina Campagne. Per apportare le necessarie modifiche, puoi passare direttamente all’elemento non approvato. Aggiorna quindi l’elemento per renderlo conforme alle linee guida, quindi invia nuovamente il gruppo di annunci facendo clic su Salva nella pagina parole chiave.
 

Eccezioni
Se sei in disaccordo con una mancata approvazione di un annuncio o una parola chiave, puoi richiedere un’eccezione. Prima di inviare la richiesta di eccezione, rivedi le linee guida editoriali per essere pronto a fornire una motivazione. Il team del supporto tecnico di Bing Ads risponde a tutte le richieste di eccezione nel più breve tempo possibile, tuttavia il processo può richiedere fino a due giorni lavorativi. Ti ricordiamo che se la richiesta di eccezione viene rifiutata, la decisione sarà irrevocabile. La maggior parte delle mancate approvazioni può essere gestita tramite le richieste di eccezione in linea.
 

Riepilogo
Il processo di revisione editoriale di Bing Ads contribuisce a garantire a inserzionisti e clienti un’esperienza pubblicitaria di qualità. In merito alla revisione editoriale, tieni presente le seguenti indicazioni.
 

Bing Ads fornisce:
 

  • Linee guida editoriali chiare ed efficienti per consentire la rapida pubblicazione di annunci e parole chiave.
  • Un riscontro editoriale immediate.
  • Una revisione tempestiva di annunci e parole chiave.
  • Consigli di facile attuazione per gestire le mancate approvazioni editoriali.
  • Un processo di appello editorial.

 
Ti ringraziamo per avere letto questo modulo. Continua il training qui oppure sostieni l'esame per diventare un Professionista Accreditato Bing Ads.
 

Si prega di notare che non tutte le caratteristiche di questo corso di formazione potrebbero essere disponibili nel vostro mercato.