Grazie al costante miglioramento degli strumenti e delle funzionalità di Bing Ads, gli inserzionisti possono ottenere impressioni di migliore qualità e clic in grado di portare a un maggior numero di conversioni. In questo modulo vengono presentati i titoli degli annunci lunghi e Smart Search.

 

Al termine di questo modulo, potrai capire:

 

  • I vantaggi dei titoli degli annunci lunghi.
  • L'interfaccia utente, le funzionalità e i vantaggi di Smart Search.
  • Le tecniche di ottimizzazione necessarie per Smart Search.

 

Titoli degli annunci lunghi

Con l'aggiunta di informazioni descrittive pertinenti ai titoli degli annunci, i titoli degli annunci lunghi offrono più clic agli inserzionisti e un'esperienza di ricerca più efficiente agli utenti. I titoli degli annunci lunghi sono costituiti da:

 

  • Titolo e parte della descrizione.
  • Titolo e URL.

 

Per i titoli degli annunci lunghi occorre considerare due importanti dettagli: sono presenti solo negli annunci della linea principale e sono l'impostazione predefinita. Se preferisci non utilizzare i titoli degli annunci lunghi negli annunci della linea principale per motivi di marchio o per altre ragioni, devi rifiutarli esplicitamente contattando l'account manager o il supporto.

 

Forma dei titoli degli annunci lunghi

I titoli degli annunci lunghi vengono generati automaticamente in base alla punteggiatura della descrizione dell'annuncio. Quando una sezione della descrizione termina con un punto (.), un punto esclamativo (!) o un punto interrogativo (?) seguito da uno spazio, tale frase viene unita al titolo. Se la descrizione fa sì che il titolo superi il limite di caratteri, viene sostituita con l'URL, che viene unita al titolo.

 

Visivamente, il titolo viene separato dalla descrizione con un trattino (-) e dall'URL con una barra verticale ( | ). L'ordine del contenuto di un annuncio della linea principale dopo il ricevimento di un titolo dell'annuncio lungo sarà il seguente:

 

  1. Titolo dell'annuncio lungo più (a) prima frase o (b) URL di visualizzazione
  2. URL di visualizzazione
  3. Testo della descrizione

 

Di seguito è riportato un esempio di annuncio con testo standard con le relative variazioni di titolo lungo.

 

Annuncio con testo standard

Fiori freschi online

www.contoso.com

Tutti i fiori in saldo! Spedizione ovunque.

 

Titoli degli annunci lunghi con descrizione

Fiori freschi online - Tutti i fiori in saldo!

www.contoso.com

Spedizione ovunque.

 

Titoli degli annunci lunghi con URL

Fiori freschi online | www.contoso.com

www.contoso.com

Tutti i fiori in saldo! Spedizione ovunque.

 

 

I titoli degli annunci lunghi offrono un testo dell'annuncio ottimizzato con più informazioni. Smart Search è una funzionalità che porta gli annunci di testo a un livello superiore grazie alla combinazione di contenuti multimediali aggiuntivi con il testo tradizionale dell'annuncio.

 

Smart Search

Smart Search è un'esperienza innovativa di Windows 8.1 che agevola il completamento delle attività degli utenti. Con una sola ricerca vengono raccolte le informazioni più rilevanti dal dispositivo dell'utente, dalle app, dal Web e da Microsoft SkyDrive. Indipendentemente da dove si trovino, Smart Search raccoglie e presenta le informazioni in modo intuitivo, organizzato e accattivante.

 

Non occorre il browser

L'uso di Smart Search è semplice sia da un tablet sia da un PC con Windows 8.1. Per iniziare, scorri rapidamente dal lato destro dello schermo e tocca o fai clic sull'icona a forma di lente e inizia a digitare. Se ti trovi già nella schermata iniziale, inizia a digitare. Durante la digitazione, ti viene presentato un elenco di risultati e suggerimenti dal Web, dalle app, dai file e da SkyDrive sul lato destro dello schermo.

 

Vengono visualizzati i tre tipi di risultati seguenti:

 

  1. Dati indicizzati e file da un ecosistema digitale connesso di un utente.
  2. Suggerimenti automatici basati sulle query di Smart Search eseguite frequentemente dall'utente.
  3. Suggerimenti automatici basati sulle ricerche popolari eseguite in Bing.

 

Ricerca in Windows 8 

 

Quando un utente seleziona un collegamento, il contenuto presente sul dispositivo viene visualizzato sul lato sinistro dello schermo e tutti i contenuti Web, delle app e del cloud sono visualizzati a destra. Questi risultati costituiscono la risposta di Smart Search. Gli utenti possono spostarsi nella risposta, da sinistra a destra e viceversa, scorrendo con il dito o facendo clic.

 

 Scorrimento in Smart Search

 

Smart Search offre le informazioni più rilevanti da tutte le fonti possibili, presentate in modo visivamente accattivante e molto curato. L'utilizzo delle immagini di anteprima offre agli inserzionisti il vantaggio di aumentare il riconoscimento del marchio e ridurre i clic superflui, dal momento che non occorre fare clic per vedere la pagina Web, e agli utenti la possibilità di trovare facilmente ciò che cercano e verificare la legittimità dei siti Web.

 

Bing Ads in Smart Search

Quando in Smart Search viene visualizzato un annuncio di ricerca da Bing, diversi componenti vengono uniti nella visualizzazione globale. L'annuncio Web di Smart Search è costituito dalle parti seguenti:

 

  1. Immagine di anteprima generata automaticamente della pagina di destinazione o dell'URL di visualizzazione della campagna dell'inserzionista.
  2. Titolo, URL di visualizzazione e descrizione dall'annuncio dell'inserzionista.
  3. I collegamenti ai siti e le estensioni di annunci degli annunci dell'inserzionista.

 

 Bing Ads in Smart Search

 

L'immagine di anteprima è il principale fattore distintivo rispetto agli annunci di testo. Considera che le immagini di anteprima vengono visualizzate solo se un elenco è “sensibile”, ovvero se ha ricevuto almeno un'impressione negli ultimi 30 giorni.

 

Ottimizzazione dei tuoi annunci per Smart Search

Tutti gli annunci della campagna sono automaticamente idonei per l'inclusione in una risposta di Smart Search. È come un altro posizionamento, oltre al browser, in cui possono essere visualizzati gli annunci. Il limite per la pertinenza degli annunci di questo posizionamento, tuttavia, è molto elevato, pertanto sono visualizzati solo gli annunci con punteggi di qualità eccellenti. Per visualizzare gli annunci in una risposta di Smart Search, gli inserzionisti devono:    

 

  • Acconsentire esplicitamente alle estensioni di annunci.
  • Ottimizzare le campagne.
  • Ottimizzare le pagine di destinazione per le anteprime Web.

 

Acconsentire esplicitamente alle estensioni di annunci

Le estensioni di annunci consentono agli utenti di completare le attività con un solo clic o tocco sullo schermo. Ad esempio, con le estensioni sitelink gli utenti possono passare alla pagina desiderata direttamente dai risultati di ricerca. Le estensioni sitelink favoriscono l'interazione degli utenti, quindi migliorano i punteggi di qualità e aumentano ulteriormente le possibilità che gli annunci siano inclusi nei risultati di Smart Search.

 

Ottimizzare le campagne

Solo gli annunci di ricerca Bing con punteggi di qualità alti sono inclusi nelle risposte di Smart Search. Per calcolare i punteggi di qualità vengono utilizzati questi tre componenti: 

 

  • Punteggio di pertinenza delle parole chiave.
  • Punteggio dell'esperienza utente nella pagina di destinazione.
  • Punteggio di pertinenza della pagina di destinazione.

 

Ottimizzare le pagine di destinazione per le anteprime Web

Le immagini di anteprima permettono di distinguere l'esperienza di Smart Search e devono essere sempre visualizzate senza errori. Poiché le immagini di anteprima vengono generate automaticamente dalle pagine di destinazione, la progettazione di tali pagine deve essere incentrata sulle immagini di anteprima. Di seguito sono indicate le linee guida consigliate per la progettazione della pagina di destinazione:

 

  • Utilizzare immagini grandi.
  • Evitare Flash o sovrimpressioni di cui non viene eseguita la rappresentazione nelle anteprime Web.
  • Verificare che il sito si carichi rapidamente per consentire al crawler dell'indice di Bing di acquisire un'immagine completa del sito con tutti gli elementi caricati.
  • Permettere la ricerca per indicizzazione del sito tramite il crawler dell'indice di Bing.

 

Riepilogo

I titoli degli annunci lunghi e Smart Search sono due nuovi modi offerti da Bing Ads per migliorare l'esperienza degli annunci per gli utenti e le funzionalità per gli inserzionisti. Mentre lavori alle tue campagne, tieni presenti le seguenti indicazioni:

 

  • La punteggiatura stabilisce la formazione dei titoli degli annunci lunghi.
  • I titoli degli annunci lunghi sono l'impostazione predefinita per gli annunci della linea principale.
  • Gli annunci sono automaticamente idonei per l'inclusione in Smart Search.
  • Per visualizzare gli annunci in una risposta di Smart Search sono richiesti punteggi di qualità alti.
  • L'ottimizzazione delle campagne è fondamentale per l'inclusione in Smart Search.

 

Ti ringraziamo per aver letto questo modulo sui titoli degli annunci lunghi e su Smart Search. Continua qui il training o sostieni l'esame per diventare un Professionista Accreditato Bing Ads.

 

Ricorda che non tutte le funzionalità di questo corso di formazione potrebbero essere disponibili nel mercato in cui operi.